L’incidente aereo di Superga… e un ricordo di mio nonno

Fonte: dalla rete

Sul sito di Repubblica, oggi trovo una fotogallery dedicata al tragico incidente aereo di Superga: 4 maggio 1949, la tragedia di Superga.
Mio nonno materno, negoziante, era un granata sfegatato, e il giorno stesso ha caricato mia nonna sulla moto per andare a Superga a “salutare” la sua squadra del cuore, finita così tragicamente. Nonno Renato era un grande sportivo: abbiamo i ritagli dei giornali che testimoniano che da ragazzino era andato in bici da Alba a Venezia. E’ stato anche prigioniero in Russia: ha avuto una caviglia trapassata da uno sparo. Si è salvato suonando il pianoforte…

Annunci

6 thoughts on “L’incidente aereo di Superga… e un ricordo di mio nonno

  1. anche il calcio era diverso, più umano e fatto di sudore, lacrime, fatica e a volte anche sangue. Purtroppo i ragazzi oggi non conoscono, ma è colpa nostra che non raccontiamo!

  2. …è che secondo me, fino a una certa età, non ci rendiamo conto di quanto sarebbe importante ascoltare di più i nonni. A me dispiace non aver chiesto di più di parlarmi delle loro storie, della nostra famiglia…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...