Vita da free lance: no, non è affatto un incubo

Fonte: dalla rete

“(…) I valori che ispirano la scelta di chi decide di mettersi in proprio sono altri. Ad esempio, il rifiuto delle gerarchie, specie se soffocanti e insensate, la valorizzazione dell’autonomia e della responsabilità, l’assunzione del rischio, infine la preferenza per l’egualitarismo e la solidarietà invece che per la competizione. Perché gran parte dei nuovi free lance se ne infischia di ogni forma di sacro rispetto per il Professionista con la P maiuscola, per il Consulente o l’Esperto, che in genere sono tali solo perché qualche casta o ordine li ha investiti si questa carica. E preferisce andare al sodo, alla relazione con i clienti, alla produzione di idee e progetti. Ci sono anche altri tratti che, secondo i due autori caratterizzano i lavoratori autonomi di seconda generazione: la curiosità intellettuale, una certa umiltà di fronte alle cose e alle persone, la rinuncia ad un’idea standard di carriera e forse persino all’idea stessa di carriera. (…)”
Via Vanityfair.it – Vita da freelance. Come sopravvivere all’incubo

Annunci

5 thoughts on “Vita da free lance: no, non è affatto un incubo

  1. …concordo in pieno.sarà che sono free lance da anni dopo la gavetta in un ente pubblico e NON C'E' PARAGONE!ma tu non ci hai scritto cosa ne pensi di questo estratto!

  2. Beh, l'estratto chiaramente l'ho scelto perché condivido. In realtà non sono molto convinta che un lavoro da free lance sia meglio di un posto fisso in assoluto, ma di sicuro, che si sviluppino tutte queste qualità altrimenti sopite non c'è alcun dubbio!

  3. ciao anch'io concordo con quello che hai scritto, c'e sempre il rischio ma vale la candela, penso che alla fine ti dia piu' soddisfazione ed entusiasmo, piu' liberta', e' una scelta, ciao baci rosa a presto, ho risolto cambiando bronser.)

  4. @Rosa: anch'io adesso con Ffx riesco di nuovo a commentare! Rosa, secondo me di queste cose bisogna solo riuscire a convincere i genitori! :-)@Cavaliere: ho i miei dubbi sul fatto che tutti i freelance lavorino in modo impeccabile, ma molti ce la mettono tutta, sì! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...