Un’emozione intensa

Eccomi in versione cantante
Come promesso, ecco qualche considerazione sul saggio degli allievi dell’Associazione Milleunanota. La prima è che mi sono divertita, non avrei mai pensato di cantare in pubblico fino a pochi mesi fa, e poi eccomi lì, di colpo, con un microfono davanti e un sottofondo invitante a cui non si poteva resistere. Mi sono sentita subito a mio agio, anche perché ad accompagnarmi c’era il mio Fil (e poi altri studenti del laboratorio di musica d’insieme, che sono stati bravissimi); c’è poco da dire, ci siamo emozionati, è stato bello. La serata in generale è andata molto bene, è stata davvero una festa. Sono contenta ^_^
Da notare l’aria ispirata

Visto che c’era grande attesa nei commenti al post precedente, vi racconto anche come ho deciso di vestirmi per il saggio, sperando che lo stile un po’ anni ’50 che ho scelto vi piaccia. I sandali sono Rokail, l’abito Sisley e l’anello (che si vede poco purtroppo), Lés Néréides.

Con la mia “band”
Annunci

16 thoughts on “Un’emozione intensa

  1. Che care, le mie amiche virtuali!!! Grazie!!! :-)Il look anni '50 mi è sempre piaciuto molto, e devo dire che trovo che si adatti bene al mio fisico, diciamo… molto femminile! ;-)Come mi dice Fil, "sei tanta"!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...