E’ questo che ci rovina…

Capitare sulla pagina di un famoso (sic) giornalista e leggere, nell’ordine (twitteriano): che una donna uccisa si abbassò i pantaloni volontariamente prima di morire, l’annuncio di una rubrica dall’allegro e invitante titolo “I misteri dell’estate” (c’è in omaggio un pareo?) in cui rimesterà di nuovo la tragica storia di una ragazza assassinata, e un terzo tweet in cui fanno capolino addirittura le tracce di sangue smacchiato (ma chi sei? Edgar Allan Poe?) mi provoca l’urticaria. E anche qualche altra triste considerazione su dove stiamo andando a finire.

Annunci

13 thoughts on “E’ questo che ci rovina…

  1. Ammetto che a me Salvo Sottile piaceva, ai tempi in cui faceva l'inviato per il TG ed era alle prime armi. Da quando però presenta quell'assurdo programma alla tv mi chiedo cosa sia successo per cambiare un promettente inviato in un .. morboso? .. conduttore .. Ma magari sbaglio io che penso sempre male……

  2. @katiu: non avendo la tv, non conosco il programma che conduce (e bene che sto). Certo che però un profilo di Twitter come questo direi che è abbastanza esplicativo dei contenuti della sua attività "giornalistica"…

  3. E' l'esempio evidente del presunto giornalismo italiano e infatti ho trovato geniale la tua etichetta al post" giornalismo?"….veramente brava. Ciaooooooooo e a presto.

  4. Ciao cara Adriana, sai che io non conosco certi casi ma questo che stai raccontando è veramente qualcosa di incomprensibile come possa accadere.Buona giornata cara amica.Tomaso

  5. @Tomaso: è incomprensibile come certi programmi televisivi si pongano in modo morboso per raccontare notizie macabre… ed è anche incomprensibile che l'audience salga!@Adriano: triste e tristo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...