The blues, documentario di Martin Scorsese

Per me che non accendo quasi mai la televisione, questo week-end è stato un vero picco di frequentazione. Sabato ci ho passato ben due ore a guardare il film dei Simpson, che non avevo mai visto, e devo dire che mi è piaciuto, a dispetto delle recensioni tendenzialmente negative in cui mi ero imbattuta qua e là all’epoca dell’uscita nelle sale. Ma il meglio è arrivato ieri sera, quando Fil, facendo zapping, si è imbattuto in un documentario sul blues, e naturalmente la sua ricerca si è immediatamente fermata. Ho alzato gli occhi da dietro il libro di Gurdjieff che sto leggendo e dopo un minuto l’ho chiuso definitivamente, per dedicarmi alla visione del documentario. Trattavasi di uno dei sette documentari che compongono The blues, film prodotto nientepopodimenoché da Martin Scorsese. Il regista di questa “puntata”, intitolata “Piano Blues” era Clint Eastwood (grande stima sempre per Eastwood). Ora non mi resta che cercare di capire come procurarmi non solo questo documentario, ma anche tutti gli altri sei. Vi consiglio di visitare il sito ufficiale del film.
Qui un assaggio:

Annunci

7 thoughts on “The blues, documentario di Martin Scorsese

  1. Il film dei Simpson l'avevo visto al cinema e mi sono sbellicata dalle risate! L'ho rivisto sabato e mi è RIpiaciuto! Alla fine, è solo una megapuntata dei Simpson, niente di più niente di meno, ma siccome mi hanno fatto ridere per 10 anni e più il film non poteva deludermi! ^_^ Interessante questi documentari sul blues.. Adoro Scorsese e Eastwood è un MITO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...