Il nuovo album di Paolo Toso “Ballate per inguaribili ottimisti”

Paolo Toso

Anticipato dal singolo “La scelta” (free download su http://www.paoltoso.com per celebrare la festa del 25 aprile), esce il nuovo album del cantautore piemontese Paolo Toso, “Ballate per inguaribili ottimisti” (produzione artistica di Filippo Cosentino, pubblicato per Neogrigio/CdBaby).

A due anni dal successo di critica del primo lavoro “Poche parole di conforto” (La Stampa, Il Giornale, Rockol, Rockerilla, Jam, Mucchio Selvaggio, Mtv.it, giusto per citarne alcuni, hanno pubblicato ottime e lusinghiere recensioni), Toso con quest’opera dimostra di aver raggiunto la maturità artistica e aver trovato la propria dimensione defintiva.

La ballata, forma espressiva principe nella produzione del cantautore alessandrino, qui viene declinata nelle sue possibili sfumature: a volte ironica, come nel primo singolo “La scelta”, altre dolente, come ne “Il colore del fango”, altre ancora romantica, ed è questo il caso del piccolo, delicato capolavoro “Arriverà la neve a seppellire tutto”. “Per tenermi almeno un po’ di me” col suo ritmo incalzante e la “Ballata dell’inguaribile ottimista” – da cui il titolo all’album – mantengono il “mood” intimistico dell’opera prima di Toso, ma aprono la porta verso l’esterno e l’ascoltatore.

Un arrangiamento semplice e incisivo (curato da Filippo Cosentino), incentrato sulle linee di chitarra ed echi di De Andrè, Tenco, Brassens, Jonny Cash e Damien Rice sono il tratto distintivo della musica di Toso, che con “Ballate per inguaribili ottimisti” si colloca nel panorama italiano con l’assoluta originalità di un lavoro votato all’essenzialità e di un tour tutto “suonato”, dove il sound acustico la fa da padrone.

Il cd si può acquistare anche online su tutti i principali digital stores.
Il tour, che attraverserà nel 2012 l’Italia intera, vedrà sul palco Paolo Toso (voce, armonica e chitarra acustica) e Filippo Cosentino (chitarre acustiche, produzione).

Annunci

5 thoughts on “Il nuovo album di Paolo Toso “Ballate per inguaribili ottimisti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...