Invito alla lettura: Reclusioni di corpi e di menti

Molti di voi hanno seguito con passione lo sviluppo del blog La solitudine delle madri, intitolato come l’omonimo libro della bravissima Marilde Trinchero (e se non avete ancora letto il libro, ricco e stimolante approfondimento sulla maternità, vi invito calorosamente a farlo: non ve ne pentirete!). La nuova avventura di Marilde, cominciata da poco nella versione online, è quella di Reclusioni di corpi e di menti. Anche stavolta il tema scelto è estremamente affascinante, e la capacità di Marilde di usare le parole fa il resto. Vi invito a lasciarvi coinvolgere da questa lettura. Cito dal blog:

“E’ molto più facile forzare le sbarre di una prigione che aprire porte sconosciute sulla vita”.
D. H. Lawrence

Annunci

10 thoughts on “Invito alla lettura: Reclusioni di corpi e di menti

  1. Ciao Adriana.Eccomi di nuovo, anche se la prossima settimana sarò ancora assente per qualche giorno.Hai passato una buona estate?Mi annoto i tuoi suggerimenti e vado a vedere.Ti lascio il mio saluto e un abbraccio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...