Soundtrack of my life: 1999

Tutto è efficacia e razionalità, niente può stupire
e non è certo il tempo quello che ti invecchia e che ti fa morire

Dici che i tuoi fiori 
si sono rovinati 
non hai abilità 
questa nazione è brutta 
ti fa sentire asciutta 
senza volontà 
e gioca a fare Dio 
manipolando il tuo DNA 
così se vuoi cambiare 
invece resti uguale 
per l’eternità 
ma non c’è niente 
che sia per sempre 
perciò se è da un po’ 
che stai così male 
il tuo diploma in fallimento 
è una laurea per reagire 
puoi finger bene 
ma so che hai fame 
tutto è efficacia 
e razionalità 
niente può stupire 
e non è certo il tempo 
quello che ti invecchia 
e ti fa morire 
ma tu rifiuti di ascoltare 
ogni segnale che ti può cambiare 
perchè ti fa paura 
quello che succederà 
se poi ti senti uguale 
ma non c’è niente 
che sia per sempre 
perciò se è da un po’ 
che stai così male 
il tuo diploma in fallimento 
è una laurea per reagire 
sai finger bene 
ma so che hai fame 
non è niente 
non è per sempre 
è troppo ormai 
che stai così male 
il tuo diploma in fallimento 
è una laurea per reagire 
non è niente 
non è per sempre

Gli Afterhours nel 1999 pubblicano Non è per sempre, canzone dal testo potente e che trovo assolutamente, dolorosamente attuale. Sarà per questo che mi gira in testa da quando mi sono svegliata stamattina? Buon ascolto. E questo è il primo appuntamento del 2013 con il Soundtrack of my life (Attimi di Letizia). Speriamo che nei prossimi l’umore si risollevi. Comunque è proprio un bel brano.

Annunci

12 thoughts on “Soundtrack of my life: 1999

  1. Ah che bella questa canzone. Rispolvera tanti bei ricordi, un momento intenso di ferite e riflessioni che poi si sono convogliate in un cambiamento grande. Il cambiamento non deve spaventarci, ma guidarci. Dalle crisi nascono le opportunità, per risollevarci, pensare, cambiare. La ascolto ancora!

  2. Ciao Adriana, intanto faccio gli auguri di buon anno a te e a Filippo.Non conoscevo questo gruppo, veramente la canzone ha un testo che si applica alla perfezione all'anno che si è appena concluso.Speriamo in meglio, ce n'è bisogno…A presto!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...