Soundtrack of my life: 2005

Rosemary
Heaven restores you in life
You’re coming with me
Through the aging, the fear and the strife

Per una settimana un po’ punk (per non dire inca%%*ta nera), gli Interpol con Evil. Mi ricorda gli anni dell’università. I viaggi in macchina verso Cuneo, dove ho preso la laurea triennale, insieme a un paio di compagni con cui ci dividevamo equamente fra ascolti di questo genere e una sfrenata passione per il revival più kitsh. Tipo “Sciolgo le trecce ai cavalli”, per dire.
Eccolo, puntuale stavolta, il post per la rubrica Soundtrack of my life (Attimi di Letizia).
Annunci

6 thoughts on “Soundtrack of my life: 2005

  1. mmm ancora inc***ata?? Mannaggia, mi dispiace! Ammetto la mia ignoranza in questo caso, non conosco gli Interpol, ma "Sciolgo le trecce ai cavalli" no!!!!! ahahahahbacioniii

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...