Soundtrack of my life: 1994

Gam Gam è il titolo di una canzone scritta da Elie Botbol che riprende il quarto versetto del testo ebraico del Salmo 23.

Fa parte della colonna sonora del film Jona che visse nella balena di Roberto Faenza; nella pellicola, il canto viene insegnato dalla maestra a Jona e agli altri bambini nel lager. È cantata dal coro francoisraeliano Chevatim e composta dal direttore Elie Botbol. Nella versione resa famosa dal film, l’arrangiamento è in klezmer, uno stile musicale ritmato e con orchestrazione complessa, originario delle comunità ebraiche yiddish dell’Europa centro-nord-orientale.

Una lunga tradizione attribuisce la paternità del salmo a re Davide, in quanto anche nella Bibbia si afferma che egli stesso, da giovane, è stato un pastore. Il testo viene tradizionalmente cantato dagli ebrei durante lo Shabbat.

via Wikipedia – Gam Gam

Soundtrack of my life (Attimi di letizia)

Advertisements

8 thoughts on “Soundtrack of my life: 1994

  1. Voliamo alti oggi, eh?
    Il klezmer è uno dei miei ritmi preferiti, adoro la musica ebraica.
    Quanti ricordi, il 94. Maturità, turbamenti per il futuro, amori mancati…
    basta, torno a lavorare sennò scende la lacrima.

  2. Me la ricordo si, era un tormentone in quel periodo, non si sentiva altro… e io, bimba di 9 anni, un po’ la odiavo come tutti i tormentoni che si rispettino… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...